Le parole di ringraziamento di fine stagione del Presidente Luciano

Si conclude un’altra stagione sportiva ed è quindi doveroso, da parte della Società, ringraziare coloro che hanno consentito che questa annata si sia conclusa nel migliore dei modi.

Dalle giocatrici della prima squadra fino al più giovane dei piccoli amici a tutti indistintamente Grazie.

Gli obbiettivi di fine stagione non sono sempre centrati ma, ho la certezza che tutti abbiamo dato il massimo mettendoci impegno, passione, sacrificando tempo, affetti famigliari e sicuramente qualche soldino.

Ma credetemi, ne vale sempre la pena, perché lo sport merita attenzione e persone come Voi, continuano nei migliore dei modi il percorso iniziato tanti anni fa…. esattamente dal 1956, senza MAI un interruzione, e ne vado FIERO !

Sento il dovere di ringraziare il Comune di Como uff. Sport, le società sportive amiche ; Costa Masnaga , Cantù, Cucciago, Vertemate, Alebbio per la collaborazione avuto in questa annata sportiva, l’ente FIP e PGS e Mara Invernizzi.

Lavorare con persone competenti e disponibili, ha fatto crescere la nostra piccola delegazione con l ‘aiuto vostro e delle società faremo ulteriormente crescere il movimento per dare nuove opportunità specie per i nostri ragazzi e ragazze di praticare il nostro meraviglioso sport con la palla a …. spicchi!!!!!

Infine ringrazio mia moglie Rosangela Cantaluppi e mia figlia Stefania che, con pazienza e tenacia sono sempre vicine al mio fianco !

Buone Vacanze a tutti!

Grazie ai genitori, sostenitori, amici e parenti dei gruppi: Serie C, U.20, Micro-mini basket, Primi canestri, Special People.

Grandi novità in casa !
Susanna Stabile è ufficialmente la nuova allenatrice del Bk Como.
Il Presidente Luciano Mastrapasqua comunica di aver affidato i vari progetti a Susy che, oltre all’incarico di allenatrice delle prima squadre Serie C e giovanile U20, affiancherà i vari istruttori : Marta Frattini e Giorgio Montagnani per il gruppo ” Special People”, l’ istruttrice Marta Benzoni per i gruppi Primi Canestri e gioco – palla / minibasket.

La Società ringrazia e saluta il Ds Agazzi Emanuele, per l’impegno e la serietà professionale con cui in questi anni ha prestato per la Società, il Coach Luca Paletti per aver svolto il proprio lavoro con impegno e competenza. Ad entrambi facciamo i nostri auguri per le loro prossime esperienze sportive .

Susanna Stabile, ex giocatrice , classe 1980, vanta 8 presenze nella Nazionale Italiana Pallacanestro, ha giocato i massimi livelli di serie A1 e A2. La Società ha trovato in Lei, una figura professionale adatta a guidare una panchina tutta femminile.

Un grande in bocca al lupo!

Entrano a fare parte della nostra sponsorship i f.lli Maiocchi, si confermano e ringraziano Rean Polti, Tessitura Tentori e Creval.


Vittoria in quel di Pizzighettone
Pall. Pizzighettone – Basket Como 54-62
Partita tirata punto a punto, in cui le nostre ragazze sono più spesso in vantaggio ma di scarti sempre ridotti.
Il Basket Como chiude il primo quarto in parità e i successivi con soli due punti di scarto. Nell’ultimo quarto il Basket Como ha alzato l’intensità difensiva e giunto sul punteggio di 49-49 è stato dato il break decisivo e le nostre ragazze sono andate in vantaggio con uno scarto un po più consistente che ha dato la possibilità di chiudere con la vittoria.
Buono lo spirito di sacrificio e di dedizione di tutte. Sabato alle 21 la bella a como in via Giulini. Si vittoria significa salvezza.
I parziali: 15-15; 31-33; 40-42
Tabellino: Younga 2, Curti 16, Orlando 1, Battaglini 4, Anzivino 12, Mauro 3, Dartizio, Menapace 13, Boccioletti 8. TL 21/29

————-

KO in gara 1 di Play-Out
Basket Como – Pall. Pizzighettone  66-73 (dts)
Purtroppo non parte bene la fase dei Play-Out delle nostre ragazze di serie C.
Il Basket Como continua ad inseguire per i primi due quarti con una squadra sicuramente alla portata.
Nel terzo quarto la nostra compagine entra con un piglio più aggressivo e riesce a mettere la testa avanti fino al +7 di fine terzo quarto.
Le avversarie rientrano con merito in partita, ma Basket Como prova e riesce a rimettere più di un possesso di distanza. A 24″ dalla fine sul +2 (62-60) le nostre ragazze sprecano il possesso palla regalandolo alle avversarie per poi commettere fallo. Il 2 su 2 di Benevelli ai liberi porta le squadre ai supplementari.
Purtroppo però il Basket Como non riesce più a segnare e chiude, con il parziale di 4 a 11,il supplementare perdendo così gara 1!
Ora trasferta a Pizzighettone in gara 2 mercoledì alle 21.15.
I parziali: 13-18; 26-30; 47-40; 62-62
Tabellino: Younga 2, Curti 12, Orlando 13, Battaglini 9, Anzivino 11, Mauro 5, Dartizio, Menapace 12, Boccioletti 2.

————-

Sconfitta a testa alta
Basket Como – Le vigne Cantù Gluten free 44-52
Le nostre ragazze sono state all’altezza della prima della classe e con un po più di fortuna e um pizzico di attenzione in più, la partita avrebbe potuto dare alla nostra squadra il referto rosa ed acrebbe potuto far evitare i play-out date le sconfitte sia di Legnano che di Garbagnate hanno.
Play out da domenica prossima al meglio delle tre partite contro Pizzighettone.
La seconda metà settimana prossima. Eventuale gara 3 il fine settimana dopo

I parziali 18-18; 25-34; 35-40
Tabellino Younga 4, Curti, Battaglini 5, Anzivino 16, Frontini 4, Mauro 1, Dartizio, Menapace 10, Boccioletti 4. T/L 9/14

————-

Buona prestazione
Carroccio Legnano – Basket Como 60-73
Partita in cui le nostre ragazze hanno sempre tentuto la testa avanti e vittoria meritata. Legnano non è mai riuscita ad andare in vantaggio. Nei primi due quarti il vantaggio di dilatava e si riaccorciava nel giro di poche azioni.
Il Basket Como ha provato ad allungare nel terzo quarto ma Legnano è rientrata a -5. Nell’ultimo quarto le nostre giocatrici sono riuscite ad andare sul +10 e a gestire la gara. Sicuramente ottima prestazione realizzativa da 3pt di Anzivino con 6 bombe realizzate sulle 9 tentate ma ottima prestazione corale in difesa.
Tabellino: Younga 4,Curti 10, Orlando 5, Battaglini 4, Anzivino 20, Frontini 2, Mauro 6, Dartizio, Menapace 10, Boccioletti 12 TL 7/16
Parziali 8-10; 28-31; 44-49

————-

Sconfitta a testa alta

Sportiva Basket Sondrio – Basket Como 59-52
Parziali 12-11; 30-27;48-40
Nonostante i 16 punti di differenza in classifica le nostre ragazze si sono presentate a Sondrio con spirito combattivo e sono partite bene, sempre avanti nel primo quarto finchè su una distrazione, subiscono il canestro del sorpasso sulla sirena di fine quarto. Il Basket Como è rimasto a contatto anche per tutto il secondo quarto, poi alcune distrazioni di troppo hanno portato lo scarto fino a -15 a metà del terzo quarto.
Piano piano le nostre ragazze sono riuscite a ricucire ma non del tutto lo scarto.
Tabellini Younga 2; Curti 11, Orlando 3, Battaglini 3, Anzivino 15; Frontini 7, Mauro 2, Dartizio 6, Boccioletti 3. TL 15/23

————-

Finalmente si torna alla vittoria!!!
Basket Como – CBC Basketschool Corbetta 56-53
Partita con risultato in bilico per tutti i 40 minuti
Il Basket Como è rimasto a contatto tutta la partita ma le basse percentuali dei primi due quarti insieme alla poca aggressività difensiva, lo hanno tenuto dietro.
Al ritorno dall’intervallo lungo le nostre ragazze sono uscite dagli spogliatoi con tanta cattiveria difensiva e Anzivino e Boccioletti hanno concretizzato le buone difese fatte.
Tabellino: Younga 5, Curti, Orlando 5, Battaglini 2, Anzivino 17, Frontini 5,Mauro, Menapace 5, Boccioletti 17
Parziali 10-13; 18-24; 36-38

————-

Peccato per l’ultimo quarto
Basket Como – OSL Garbagnate 47-56
Purtroppo arriva un’altro referto giallo contro una formazione sicuramente alla portata. La nostra compagine non riesce più a vincere nonostante le premesse dei primi tre quarti erano state decisamente incoraggianti.
Le lariane hanno condotto per tutta la gara fino al quarto quarto dove si è spenta la luce: più mentale che fisica dove hanno subito un parziale totale di 7-24, complice in parte, anche una variazione di metro arbitrale.
Tabellino: Younga, Curti 9, Orlando 2, Battaglini 3, Anzivino 14, Mauro, Dartizio 2, Menapace 4, Boccioletti 13. TL 5/10
Parziali 13-7;31-24;40-32

————-

Vittoria sfiorata
BKF Cantù – Basket Como 53-49
Partita altalenante nell’andamento, le nostre ragazze non perdono mai il contatto dalle avversarie e a pochi minuti dalla fine riescono anche a mettere la testa avanti. Purtroppo il 46% ai liberi contro il 78% delle avversarie condanna la nostra compagine all’ottavo foglio giallo… Sabato sera le nostre giocatrici dovranno finalmente spezzare questa catena negativa, ospitando l’OSL Garbagnate per poter sperare ancora nella salvezza senza play-out

I parziali 16-9; 27-21; 38-34

Il Tabellino: Younga 5, Curti 12, Orlando 9, Battaglini, Anzivino 2, Frontini 5, Mauro 2, Dartizio, Menapace 9, Boccioletti 5. TL 13/27

————-


Sconfitta DTS…
Basket Como – Basket Robbiano 62-68 (dts)
Tutta la gara è stata punto a punto. Le nostre ragazze sono riuscite ad allungare al terzo quarto chiudendo il periodo 12-6. Non sono state però sufficientemente attente in difesa e Robbiano è rientrato fino al 55 pari. A 6″ dal 40 rimessa in attacco dal fondo per le nostre ragazze, palla a Younga che da sotto sbaglia subendo fallo. Ai tiri liberi purtroppo fa 0/2 e costringe all’overtime. Partenza a giri bassi nel supplementare che comporta un parziale di 0-7 al quale le nostre ragazze non riescono più a porre rimedio.
Ottima prova offensiva di Anzivino
I parziali 19-16; 33-34;45-40;55-55

Il Tabellino: Younga 4, Curti, Orlando, Battaglini 8, Anzivino 25, Frontini 4, Mauro 3, Dartizio, Menapace 12, Boccioletti 6. TL 15/20.

————-

Più fortuna e meno distrazioni difensive…
Basket Como – Basket Canegrate 49-65
Purtroppo contro una pretendente ai play-off non riesce alle ragazze della serie C a bissare il successo ottenuto a Canegrate.
Con un pizzico in più di fortuna e maggiore attenzione difensiva, la nostra squadra avrebbe potuto giocarsela per tutti i 40 minuti, invece alcuni parziali imposti dalle avversarie hanno tenuto il Basket Como a distanza. Nella seconda metà della gara le nostre ragazze hanno tentato di rientrare fino a portarsi al –10, ma le pessime percentuali al tiro (quanto meno la maggior parte tiri giusti), hanno condannato ad una sconfitta.
Non bisogna mollare soprattutto a cominciare dalla prossima partita: in casa contro Robbiano servono i 2 punti.
I parziali 8-17;20-36;32-47.
Tabellino: Curti, Orlando 5, Battaglini ne, Anzivino 11, Frontini 10, Mauro 5, Dartizio 3, Menapace 7, Boccioletti 8.
TL 10/22

————-

Per 25′ una buona prestazione poi….
Eureka Basket – Basket Como 62-50
Partita equilibrata fino al 25′ con anche alcune volte in vantaggio le nostre ragazze di 4/6 punti, poi Monza ha preso il vantaggio con 2 triple consecutive nel terzo quarto e le lariane non sono più riuscite a ricucire.
Purtroppo la sfortuna continua a perseguitare la nostra prima squadra: dopo 4‘ out la capitana Battaglini per un problema muscolare ad un polpaccio.
L’aspettiamo in campo per la sfida di settimana prossima.
Esodio con la maglia del Basket Como di Eleonora Menapace classe 85.
Parziali 16-16;30-28;44-36
Tabellino: Younga 5, Curti 12, Orlando, Battaglini, Anzivino 13, Frontini 7, Mauro 4, Dartizio, Menapace, Boccioletti 9 T/L 6/10

————-

BK COMO – GALLARATE 52 – 65.

Nella formazione comasca debutta Frontini Marta classe 1996 in prestito da Bresso e arrivata da Gallarate.
Il Basket Como non riesce a mantenere il suo posto in classifica e rimbalza alla 10 posizione a 2 punti dalla 9 in zona rischio.

————-

Brutta partenza e sconfitta 
Larotonda Assicurazioni – Basket Como 82-39
Punteggio che non dice la verità sull’effettivo divario tecnico-atletico con le U18 di Costamasnaga in quanto le nostre ragazze non scendono mentalmente in campo per il primo quarto è lì si crea lo scarto ampio. A referto il primo quarto si chiude con un parziale di 34-3.
Risvegliate dal torpore, Basket Como inizia a giocare a pallacanestro e i quarti successivi vengono persi ma in maniera dignitosa 15-13;13-10 e 20-13.
Se solo le ragazze fossero scese col piglio giusto da subito lo scarto non sarebbe stato così ampio ma avrebbe rispecchiato il reale divario tecnico e atletico tra le due squadre.
Tabellino Younga 9, Curti, Orlando 8, Battaglini 9, Anzivino 6, Mauro 1, Dartizio 4, Boccioletti 2. T/L 7/13

————-

Vittoria con finale triste per il Basket Como
Basket Parco Nord – Basket Como 47-50
In quel di Bresso le ragazze della serie C portano a casa una vittoria importantissima ai fini della classifica
Partita punto a punto con i parziali 12-13;24-22 e 34-37.
Partita spigolosa con la coppia arbitrale che ha concesso tanti contatti sporchi.
Purtroppo la gioia della vittoria è stata subito cancellata dal brutto infortunio a Valesecchi: dalle indagini fatte subito nella serata di sabato in pronto soccorso è stata riscontrata una frattura scomposta di secondo e terzo metacarpo della mano sinistra. Si prospettano lunghi tempi di recupero.
Tabellino: Younga 7, Curti, Orlando 2, Battaglini 6, Anzivino 11, Valsecchi 11, Mauro, Manfroni ne, Dartizio, Boccioletti 13
T/L 12/18

————-

Sconfitta in casa della capolista
Il girone di andata si chide con una sconfitta in casa della capolista
Le Vigne Gluten Free Cantù – Basket Como 66-44
I parziali 15-10;31-24;39-36
Tabellini Younga 7, Curti 2, Orlando, Battaglini 4, Anzivino 8, Valsecchi 13, Mauro 6, Dartizio ne, Boccioletti 4. T/L 9/16.
Partita equilibrata per tutti i primi tre quarti specialmente nel terzo dove, una buona difesa, ha permesso alle nostre giocatrici di chiudere a -3 il quarto. Poi nella testa delle ragazze si è bloccato qualcosa e in pochi minuti è stato subito un parziale di 15-2 dalle lariane. Un blackout che ha portato allo scarto finale così importante. Per quello che si era visto nei primi 30′, non il -22 non è meritato!
Ora sabato prossimo si riparte da Gavirate con il girone di ritorno

————-

Anno nuovo musica nuova, Vittoria in casa
Basket Como – Virtus Carroccio Legnano 67-53
Finalmente l’anno nuovo porta la prima vittoria stagionale delle ragazze della serie C tra le mura di casa.
Alla palestra Ronchetti, si è vista una partita combattuta nei primi due quarti in cui Legnano ha anche allungato fino al +7 un paio di volte. Fortunatamente le ragazze sono rientrate in partita fino al sorpasso nel finale del secondo quarto. Presa la testa della partita sono state brave a non mollarla più andando avanti anche di 10 nel terzo quarto, ma nella seconda metà dello stesso quarto, per banali errori commessi dalle giocatrici lariane, Legnano è riuscito in parte a ricucire. Nell’ultimo quarto la zampata vincente del team di Coach Paletti: buone difese e maggior concentrazione nei contropiedi hanno permesso di chiudere la partita con il tanto sospirato referto rosa.
Parziali 14-18; 33-32; 44-39
Tabellino: Younga 5, Orlando 4, Battaglini 8, Anzivino 21, Mauro 4, Dartizio 2, Boccioletti 16, Benzoni 7
T/L 10/22

————-

Finale di anno con l’amaro in bocca
Il 2016 si chiude con una sconfitta per le nostre ragazze della Serie C.
In casa ospitavano le atlete della Sportiva Sondrio, squadra che ambisce ai play-off di categoria.
Le ragazze partono bene giocando in vantaggio il primo quarto. Poi nel finale di primo quarto un paio di ingenuità permettono a Sondrio di chiudere in vantaggio.
Da lì le nostre ragazze non sono mai riuscite a riprendere la testa della gara e lo scarto si è dilatato fino al massimo vantaggio di 10pt.
Nel terzo e nel quarto quarto le nostre giocatrici sono riuscite ad arrivare a contatto più volte fino al -2 ma scelte affrettate in attacco che hanno aperto i contropiedi avversari e alcune distrazioni in difesa, non hanno dato la possibilità di portare a casa il referto rosa!
Basket Como – Sportiva Sondrio 50-59
Tabellino: Younga 7, Curti 2, Orlando 6, Battaglini 5, Anzivino 5, Valsecchi 12, Mauro, Manfroni ne, Dartizio, Boccioletti 13 TL 10/22
Parziali 10-13;22-32;39-47

————-

Vittoria importante su un campo difficile
Basket School Corbetta – Basket Como 54-56
Nel turno infrasettimanale di martedì 13 dicembre, lontano dalla palestra Ronchetti la serie C torna alla vittoria.
Le nostre ragazze hanno inseguito per tutta la gara, perdendo tutti e tre i primi quarti, poi hanno alzato l’intensità difensiva concedendo solo 10pt alle avversarie e ribaltando il risultato.
Sicuramente è stata una vittoria importante perché in classifica la nostra compagine raggiunge a 8 punti proprio Corbetta e Gavirate.
Parziali 14-13;30-26;44-39
Tabellino: Younga 2, Curti 10, Orlando 6, Battaglini 7, Anzivino 6, Valsecchi 17, Mauro, Boccioletti 8.

————-

Brutta prestazione contro una squadra alla portata
OSL Garbagnate – Basket Como 45-40
Altra brutta prestazione a Garbagnate contro una squadra decisamente alla portata. Sicuramente era una partita da vincere ma le ragazze non mettono in campo quello che provano in allenamento! Al 15′ infortunio da valutare per Valsecchi alla gamba destra.
Tabellino: Younga 5, Curti 6, Orlando 4, Battaglini 10, Anzivino, Bressan, Valsecchi 5, Manfroni ne, Dartizio 4, Boccioletti 6.
Parziali 9-11; 20-16; 35-33

————-

Altro stop casalingo
Basket Como – BTF Cantù 37-52
Purtroppo ancora un referto giallo in casa: le mura amiche proprio non arridono ai nostri colori.
Partita assolutamente al di sotto delle potenzialità delle nostre ragazze. Scarso rendimento offensivo e poca attenzione difensiva. La partita è rimasta in equilibrio solo per il primo quarto poi più nulla.
Le nostre ragazze hanno provato a dare una piccola fiammata di orgoglio ad inizio quarto quarto realizzando un parziale di 5-0 poi si è rispenta la luce della concetrazione e Cantù ha toccato anche il +20
I parziali 9-9; 17-28;19-35
Tabellino: Younga 2, Curti, Orlando 4, Battaglini 2, Anzivino 7, Bressan 4, Valsecchi 4, Mauro, Manfroni, Dartizio 6 Boccioletti 8.

————-

Vittoria a Robbiano per la C!
Basket Robbiano – Basket Como 57-62
Arriva il terzo foglio rosa per le nostre ragazze della Serie C, secondo vittoria consecutiva contro una diretta avversaria, infatti Robbiano, come le nostre ragazze erano a 2 vittorie su sei partite.
Partenza molto sotto tono per le ragazze di coach Paletti come infatti dimostrano i parziali dei primi due quarti.
Poi finalmente il risveglio difensivo che ha portato prima a ricucire il divario (arrivato fino a -17) poi a vincere la sfida in trasferta.
Sicuramente il 50% quasi (10/21) dalla linea dei 6.75 ha sicuramente aiutato le nostre ragazze a rimanere agganciate alla partita. Questi i parziali 18-10;36-24;46-45
Il tabellino: Younga 2, Curti 6, Orlando ne, Battaglini 6, Anzivino 16, Bressan, Valsecchi 18, Mauro, Dartizio 3, Faverio, Boccioletti 11, Benzoni ne

————-

Basket Canegrate – Basket Como 48-58
Una vittoria meritata su un campo difficilissimo contro una quotata Canegrate.
Partita in costante equilibrio per i primi 25 minuti, quando Canegrate prova a dare la zampata portandosi sul +7.
Poi il costante e duro lavoro difensivo è riuscito a portare buoni contropiedi che hanno tenuto in gara le nostre ragazze.
Nell’ultimo quarto con un parziale di 11-24 sono riuscite a portare a casa la vittoria. Il parziale è avvenuto oltre a ottime difese, grazie anche a due triple rispettivamente di Valsecchi e Boccioletti.
I parziali 9-10;23-21;37-34
Il tabellino:
Younga 6, Curti, Orlando 1, Battaglini 10, Anzivino 8, Bressan ne, Valsecchi 19, Mauro, Manfroni ne, Dartizio, Santoro ne, Boccioletti 14.
Tiri Liberi 16/32.

————-

Basket Como – Eureka 40-53
Si conclude con una sconfitta la gara interna delle ragazze di serie C
Il primo parziale si è chiuso nettamente in vantaggio per i nostri colori (17-9) grazie ad ottimi recuperi difensivi che hanno fatto volare le nostre ragazze in contropiede. Poi le avversarie, grazie a seconde, terze possibilità di tiro concesse nella stessa azione, hanno ricucito lo strappo portandosi in vantaggio all’intervallo lungo con 7 punti di vantaggio (26-33).
Questo vantaggio è stato amministrato e mantenuto dalle avversarie anche quando le nostre ragazze hanno tentato di rientrare.
Tabellino:
Younga 3, Curti, Orlando 2, Battaglini 7, Anzivino 4, Bressan, Valsecchi 13, Mauro 2, Dartizio, Faverio ne, Boccioletti 9, Benzoni ne
I parziali: 17-9; 26-33; 34-40

————-

Referto Rosa

Finalmente alla quarta giornata di Serie C, le nostre ragazze hanno portato a casa il referto rosa in quel di Gallarate.
Basket Femminile Gallarate – Basket Como 37-47.
È stata una partita spigolosa che però ha visto la nostra compagine, sempre avanti nel punteggio tranne nella prima metà del terzo quarto dove Gallarate si è portata sul 27-26.
Partenza forte e recuperando palloni le nostre giocatrici colpivano in contropiede. Nel secondo quarto e per i primi minuti del terzo non si sono più aiutate in difesa e le avversarie sono rientrate fino a passare in vantaggio.
Poi la squadra ha ricominciato a lavorare come si deve e ha rimesso più di un possesso di vantaggio fino a concludere con il tanto sospirato referto del successo, quello rosa.
Buone le prestazioni di Anzivino e Boccioletti.
Sicuramente è una vittoria che fa morale e che conferma che se le nostre ragazze giocano con sacrificio per la squadra e insieme. si possono ottenere risultati.
Parziali: 11-20; 22-24; 30-37
Tabellino: Younga 4, Curti 4, Battaglini 2, Anzivino 14, Bressan 5, Mauro 2, Santoro, Faverio 4, Boccioletti 12, Benzoni.
Assenti per indisposizione Orlando e, dell’ultimo minuto Dartizio e Valsecchi

————-

Finisce 50-79 la terza giornata delle nostre ragazze si serie C contro la Polisportiva Comense.
Le nostre ragazze sono state in partita per i primi due quarti e sono andate al riposo sul 32-34.
Rientrate dall’intervallo lungo le nostre ragazze non sono riuscite più a rimanere agganciate alla partita subendo un parziale di 3-27: sicuramente il fatto che le giocatrici di coach De Milo siano l’U18 di Costamasnaga e quindi un gruppo già ben amalgamato è stato un punto di forza per creare questo divario.
Settimana prossima le nostre ragazze saranno ospiti di Gallarate, altra squadra che ha lo 0 in classifica: si dovrà sicuramente muovere la classifica
Parziali 15-17; 32-34; 35-61
Tabellini: Younga 2, Curti 2, Orlando, Battaglini 6, Anzivino 14, Bressan 2, Valsecchi 17, Mauro 3, Dartizio, Santoro, Boccioletti 2, Benzoni 2.
Tiri liberi 9/16

————-

 
Domani alle ore 21 alla palestra Ronchetti in via Giulini 22, le nostre ragazze di Serie C ospiteranno la Polisportiva Comense.
Le avversarie son praticamente la squadra U18 di Costamasnaga con qualche elemento già nel giro della prima squadra di Costa (A2).
Sarà un impegno molto difficile e abbiamo per questo bisogno del sostegno di tutti i nostri supporter.
La partita si potrà disputare regolarmente con il pubblico grazie alla deroga per ospitare nella palestra 99 persone.
L’incontro verrà diretto dai Sig.ri Carrozzo e Moro di Milano
Vi aspettiamo numerosi!!!

 14713540_579980892207694_5118468978628200010_n

Como, 16/10/216

Basket Como: nulla di fatto vs Basket Parco Nord: 56-61

Nulla di fatto per il Basket Como che perde  la seconda partita sul parquet casalingo contro Basket Parco Nord.
Si è disputata ieri  la seconda partita di campionato di serie C, girone B di basket femminile, nella storica palestra comunale di via Giulini 22 a Como.

La squadra del Basket Como, reduce da una sconfitta durante la prima partita di campionato, non è riuscita a dimostrare un vero passo in avanti anche se  è la squadra comasca  è partita meglio della scorsa partita. Chiude infatti avanti con punteggio basso per vie delle pessime percentuali il 1/4
Poi più nulla: atteggiamento e voglia  completamente assenti lasciano il campo aperto alle avversarie che non faticano ad allungare senza né fatica né guizzi.
Bakset Como ritrova un po’ di grinta nell’ultimo quarto dove rientra fino ad impattare il punteggio. Negli ultimi minuti, però,  spreca troppi palloni e Parco Nord capitalizza il referto rosa.

La partita di sabato è stata arbitrata da Fiorenzo Gatani di Vimercate affiancato da Andrea Cazzaniga di Biassono.

Basket Como – Parco Nord 56-61
Younga, Curti, Orlando 3, Battaglini 6, Anzivino 14, Bressan, Valsecchi 8, Mauro, Dartizio, Santoro 1, Faverio 3, Boccioletti 21.
11-7; 15-25; 27-41
T/L 13/35

………………….

Como, 8/10/216

U.S. Basket Como 1956 perde in casa contro la Pallacanestro Gavirate.

Prima partita di campionato per  Basket Como si è chiusa con un nulla di fatto per le comasche che hanno perso 49 a 64 contro la Pallacanestro Gavirate, indicata come una delle squadre più forti del girono B del campionato di serie C di basket femminile.

La squadra comasca è tornata a giocare tra le storiche mura della palestra Ronchetti di via Giulini, ma ancora sembra che le giocatrici biancorosse debbano prendere confidenza.

«Il primo quarto ha segnato il debutto di questa squadra giovane che forse si è fatta un po’ intimorire dalla situazione». Il parziale è stato: 6-29, indice del divario che divide Bk Como dalle avversarie, che  ha influito sull’inizio di gara decisamente difficile per le atlete comasche.

La squadra di Como si presenta totalmente rinnovata, fatto salvo per le senior Barbara Battaglini, capitano, e Linda Curti, che però non ha disputato la gara perché infortunata.

«Ci siamo ambientate male, specie nel ¼, poi siamo riuscite a vincere il 2° e il 3° (14-10; 17-8), ma il divario era comunque ampio e nel 4° tempo la superiorità di Gavirate si è fatta sentire» conclude Luca Paletti, da quest’anno allenatore della squadra comasca.

La deroga ottenuta dalla società ha permesso di disputare la partita con una buona presenza di pubblico sugli spalti.

Younga 3, Orlando 5, Battaglini 2, Anzivino 7, Bressan 2, Valsecchi 16, Dartizio 1, Santoro 4, Faverio 5, Boccioletti 4, Benzoni ne, Mauro ne
Parziali 6-29; 14-10; 17-8 e 12-17. Finale 49-64.

T/L 10-19

………………….

Como, 6 ottobre 2016

Sabato 8 ottobre prima partita di campionato per U.S.Basket Como 1956

Prima partita di campionato per le atlete del Basket Como, che sabato 08 ottobre alle ore 21 affronteranno la Pallacanestro Gavirate.
La partita del campionato di serie C, girone B di basket femminile verrà disputata in casa, nella palestra di via Giulini 22 a Como.
Un inizio decisamente difficile per le atlete comasche che dovranno scendere sul parquet di casa contro una squadra che ha mantenuto l’organico dell’anno scorso e che con qualche rinforzo cercherà di lottare per un posto ai playoff.
L’allenatore Luca Paletti, dichiara: «Noi lavoriamo insieme da poco più di un mese e dovremmo compensare con carattere ed energia il divario che ci divide dalle nostre avversarie».
Le atlete che disputeranno il campionato di serie C sono: le senior Barbara Battaglini, capitano, e Linda Curti , da Malnate arriva Camilla Boccioletti, Laura Anzivino da Giussano, Tiziana Bressan e Laura Santoro da Tradate e da Roma Francesca Manfron.
Il Basket Como disputerà questa prima partita con una senior infortunata: Linda Curti.
Stefania Mastrapasqua, vicepresidente dichiara: «Molte giovani si sono unite al gruppo che, con fatica, devono incrementare le proprie esperienze per diventare una squadra senior».

Da questa stagione le partite casalinghe del U.S. Basket Como si disputeranno in via Giulini 22, anche se sul calendario è indicato “disputa gara a porte chiuse”, si informa che, la palestra ottiene la deroga per far giocare le partite in presenza del pubblico con un limite di 99 persone.

——-

Basket Como torna alla Giulini
Pronti per la nuova stagione, tra novità e conferme

Como, 19 settembre
U.S. Basket Como 1956 si prepara ad affrontare una nuova stagione cestistica, il campionato di serie C femminile inizierà sabato 8 ottobre quando le atlete comasche affronteranno in casa la Pallacanestro Gavirate.

U.S. Basket Como 1956 affronterà la nuova stagione con alcuni cambiamenti: a giugno 2016 è arrivato il suo nuovo allenatore Luca Paletti che sarà affiancato da Emanuele Agazzi, che viene riconfermato come vice allenatore e da questa stagione promosso a Direttore Sportivo. A completare lo staff tecnico, il preparatore atletico Marco Marinetti.

Giuliano Gatti, storico fotografo della società, è una new entry nello staff dirigenziale.

Basket Como torna a casa.
La società ha infatti scelto di disputare le partite casalinghe nella storica palestra di via Giulini.
Stefania Mastrapasqua, vicepresidente del Basket Como, dichiara: “Abbiamo preso una decisione forte, che vuole dare un segnale. Il Comune di Como, per il secondo anno consecutivo, ha rifiutato di concedere alla società un’ora e mezza in più per far allenare le atlete al Palasampietro”.
“La società, per non cadere nello stesso errore della scorsa stagione, ha così ritenuto opportuno disputare le proprie partite nella palestra Ronchetti di via Giulini. Non ha senso allenarsi due volte in una palestra e giocare in un’altra. Siamo molto amareggiati, prendiamo atto del trattamento impari destinato al Basket Como, non per questo però ci arrenderemo.
La nostra non è una scelta di principio, siamo fermamente convinti che per le nostre atlete sia molto più indicato avere una continuità tra allenamento e partita”.

Basket Como saluta Mara Invernizzi e le augura buona fortuna per il suo nuovo progetto. 
La campionessa comasca, infatti, lascia il BK Como per dedicarsi a una nuova attività sportiva. Stefania Mastrapasqua: “Ci dispiace perché oltre a perdere una collaboratrice fantastica, di Mara ci mancherà il lato umano. Ha dato così tanto per il Basket Como che non possiamo far altro che ringraziarla e farle i nostri migliori auguri”

La stagione sportiva.
Il campionato di serie C è formato da due gironi A e B, composti da 14 squadre ciascuno, le prime squadre di ogni girone passeranno alle fasi finali per contendersi la promozione in serie B.
Basket Como disputerà il girone B, dove incontrerà delle squadre vicine come il Cantù, la Polisportiva Comense, la ben costituita S. Ambrogio Mariano Comense e la retrocessa dalla B, S. Pio X.
L’ultima partita, delle prima fase a gironi verrà disputata il 22 aprile.

L’appuntamento con il Basket Como è sabato 8 ottobre, in via Giulini, per la prima partita del campionato di serie C.

Basket ComoStagione 2016 – 2017