News

Latest News and Updates

Stagione 2016 – 2017

Como, 16/10/216

Basket Como: nulla di fatto vs Basket Parco Nord: 56-61

Nulla di fatto per il Basket Como che perde  la seconda partita sul parquet casalingo contro Basket Parco Nord.
Si è disputata ieri  la seconda partita di campionato di serie C, girone B di basket femminile, nella storica palestra comunale di via Giulini 22 a Como.

La squadra del Basket Como, reduce da una sconfitta durante la prima partita di campionato, non è riuscita a dimostrare un vero passo in avanti anche se  è la squadra comasca  è partita meglio della scorsa partita. Chiude infatti avanti con punteggio basso per vie delle pessime percentuali il 1/4
Poi più nulla: atteggiamento e voglia  completamente assenti lasciano il campo aperto alle avversarie che non faticano ad allungare senza né fatica né guizzi.
Bakset Como ritrova un po’ di grinta nell’ultimo quarto dove rientra fino ad impattare il punteggio. Negli ultimi minuti, però,  spreca troppi palloni e Parco Nord capitalizza il referto rosa.

La partita di sabato è stata arbitrata da Fiorenzo Gatani di Vimercate affiancato da Andrea Cazzaniga di Biassono.

Basket Como – Parco Nord 56-61
Younga, Curti, Orlando 3, Battaglini 6, Anzivino 14, Bressan, Valsecchi 8, Mauro, Dartizio, Santoro 1, Faverio 3, Boccioletti 21.
11-7; 15-25; 27-41
T/L 13/35

………………….

Como, 8/10/216

U.S. Basket Como 1956 perde in casa contro la Pallacanestro Gavirate.

Prima partita di campionato per  Basket Como si è chiusa con un nulla di fatto per le comasche che hanno perso 49 a 64 contro la Pallacanestro Gavirate, indicata come una delle squadre più forti del girono B del campionato di serie C di basket femminile.

La squadra comasca è tornata a giocare tra le storiche mura della palestra Ronchetti di via Giulini, ma ancora sembra che le giocatrici biancorosse debbano prendere confidenza.

«Il primo quarto ha segnato il debutto di questa squadra giovane che forse si è fatta un po’ intimorire dalla situazione». Il parziale è stato: 6-29, indice del divario che divide Bk Como dalle avversarie, che  ha influito sull’inizio di gara decisamente difficile per le atlete comasche.

La squadra di Como si presenta totalmente rinnovata, fatto salvo per le senior Barbara Battaglini, capitano, e Linda Curti, che però non ha disputato la gara perché infortunata.

«Ci siamo ambientate male, specie nel ¼, poi siamo riuscite a vincere il 2° e il 3° (14-10; 17-8), ma il divario era comunque ampio e nel 4° tempo la superiorità di Gavirate si è fatta sentire» conclude Luca Paletti, da quest’anno allenatore della squadra comasca.

La deroga ottenuta dalla società ha permesso di disputare la partita con una buona presenza di pubblico sugli spalti.

Younga 3, Orlando 5, Battaglini 2, Anzivino 7, Bressan 2, Valsecchi 16, Dartizio 1, Santoro 4, Faverio 5, Boccioletti 4, Benzoni ne, Mauro ne
Parziali 6-29; 14-10; 17-8 e 12-17. Finale 49-64.

T/L 10-19

………………….

Como, 6 ottobre 2016

Sabato 8 ottobre prima partita di campionato per U.S.Basket Como 1956

Prima partita di campionato per le atlete del Basket Como, che sabato 08 ottobre alle ore 21 affronteranno la Pallacanestro Gavirate.
La partita del campionato di serie C, girone B di basket femminile verrà disputata in casa, nella palestra di via Giulini 22 a Como.
Un inizio decisamente difficile per le atlete comasche che dovranno scendere sul parquet di casa contro una squadra che ha mantenuto l’organico dell’anno scorso e che con qualche rinforzo cercherà di lottare per un posto ai playoff.
L’allenatore Luca Paletti, dichiara: «Noi lavoriamo insieme da poco più di un mese e dovremmo compensare con carattere ed energia il divario che ci divide dalle nostre avversarie».
Le atlete che disputeranno il campionato di serie C sono: le senior Barbara Battaglini, capitano, e Linda Curti , da Malnate arriva Camilla Boccioletti, Laura Anzivino da Giussano, Tiziana Bressan e Laura Santoro da Tradate e da Roma Francesca Manfron.
Il Basket Como disputerà questa prima partita con una senior infortunata: Linda Curti.
Stefania Mastrapasqua, vicepresidente dichiara: «Molte giovani si sono unite al gruppo che, con fatica, devono incrementare le proprie esperienze per diventare una squadra senior».

Da questa stagione le partite casalinghe del U.S. Basket Como si disputeranno in via Giulini 22, anche se sul calendario è indicato “disputa gara a porte chiuse”, si informa che, la palestra ottiene la deroga per far giocare le partite in presenza del pubblico con un limite di 99 persone.

——-

Basket Como torna alla Giulini
Pronti per la nuova stagione, tra novità e conferme

Como, 19 settembre
U.S. Basket Como 1956 si prepara ad affrontare una nuova stagione cestistica, il campionato di serie C femminile inizierà sabato 8 ottobre quando le atlete comasche affronteranno in casa la Pallacanestro Gavirate.

U.S. Basket Como 1956 affronterà la nuova stagione con alcuni cambiamenti: a giugno 2016 è arrivato il suo nuovo allenatore Luca Paletti che sarà affiancato da Emanuele Agazzi, che viene riconfermato come vice allenatore e da questa stagione promosso a Direttore Sportivo. A completare lo staff tecnico, il preparatore atletico Marco Marinetti.

Giuliano Gatti, storico fotografo della società, è una new entry nello staff dirigenziale.

Basket Como torna a casa.
La società ha infatti scelto di disputare le partite casalinghe nella storica palestra di via Giulini.
Stefania Mastrapasqua, vicepresidente del Basket Como, dichiara: “Abbiamo preso una decisione forte, che vuole dare un segnale. Il Comune di Como, per il secondo anno consecutivo, ha rifiutato di concedere alla società un’ora e mezza in più per far allenare le atlete al Palasampietro”.
“La società, per non cadere nello stesso errore della scorsa stagione, ha così ritenuto opportuno disputare le proprie partite nella palestra Ronchetti di via Giulini. Non ha senso allenarsi due volte in una palestra e giocare in un’altra. Siamo molto amareggiati, prendiamo atto del trattamento impari destinato al Basket Como, non per questo però ci arrenderemo.
La nostra non è una scelta di principio, siamo fermamente convinti che per le nostre atlete sia molto più indicato avere una continuità tra allenamento e partita”.

Basket Como saluta Mara Invernizzi e le augura buona fortuna per il suo nuovo progetto. 
La campionessa comasca, infatti, lascia il BK Como per dedicarsi a una nuova attività sportiva. Stefania Mastrapasqua: “Ci dispiace perché oltre a perdere una collaboratrice fantastica, di Mara ci mancherà il lato umano. Ha dato così tanto per il Basket Como che non possiamo far altro che ringraziarla e farle i nostri migliori auguri”

La stagione sportiva.
Il campionato di serie C è formato da due gironi A e B, composti da 14 squadre ciascuno, le prime squadre di ogni girone passeranno alle fasi finali per contendersi la promozione in serie B.
Basket Como disputerà il girone B, dove incontrerà delle squadre vicine come il Cantù, la Polisportiva Comense, la ben costituita S. Ambrogio Mariano Comense e la retrocessa dalla B, S. Pio X.
L’ultima partita, delle prima fase a gironi verrà disputata il 22 aprile.

L’appuntamento con il Basket Como è sabato 8 ottobre, in via Giulini, per la prima partita del campionato di serie C.

read more
Basket ComoStagione 2016 – 2017