Organigramma Societario

Presidente: Luciano Mastrapasqua  —  Vice Presidente: Rosangela Cantaluppi
Direttore Sportivo: Stefania Mastrapasqua


Capo Allenatore Prima squadra:  Stabile Susanna  —  Assistente Allenatore:
Allenatore squadra giovanile: Stabile Susanna  —  Preparatore Atletico: Marco Marinetti
Responsabile gioco palla/minibasket: Marta Benzoni
Responsabile Special People: Marta  Frattini,  Montagnani Giorgio — Segretaria: Alessia Bernasconi
Dirigente:  Facciano Marco

Email: segreteria@usbasketcomo.it

L’Unione Sportiva Basket Como dilettantistica porta sul proprio logo lo stemma della città di Como.

La società viene affiliata alla Federazione Italiana Pallacanestro nel 1956.

Da quell’anno ha sempre preso parte ad un campionato federale di pallacanestro femminile, senza interruzioni.

Con il susseguirsi di differenti presidenti e di numerosi allenatori, la società negli anni 90 ragginge il suo apice disputando la serie B femminile e, sotto la guida dell’attuale presidente Luciano Mastrapasqua arrivò anche ad avere un settore giovanile con squadre femminili partecipanti ai campionati regionali con buoni risultati.

Nell’ultimo decennio la società ha collaborato con le società della zona, il BTF Cantù, la Vertematese, la Pool Comense, raccogliendo nelle proprie fila atlete provenienti dai settori giovanili limitrofi e potendo contare anche su uno zoccolo duro di atlete ed amiche che hanno portato avanti l’attività della società con dedizione ed impegno, disputando campionati tra la Promozione Femminile e la Serie C.

Da settembre 2012, per 3 anni con il fallimento del Pool Comense 1872, l’US Basket Como è rimasta l’unica società della città di Como che si occupa di pallacanestro femminile.

Per non disperdere completamente il lavoro di reclutamento svolto sul territorio comasco, i dirigenti comaschi con lungimiranza hanno così avviato un nuovo progetto societario rivolto ad innalzare il livello della competizione ed il prestigio societario, portando avanti anche un progetto di settore giovanile e minibasket che coinvolge oltre 200 famiglie comasche.

Dal 2010 l’US Basket Como ha aperto anche una sezione riservata al basket per diversamente abili che coinvolge alcune atlete speciali partecipanti al torneo di basket integrato insieme con persone normodotate. Nel 2011 le ragazze del Basket Como hanno addirittura vinto il campionato italiano di categoria.

Il Giugno 2013, dopo 26 anni la società ritorna in serie B vincendo lo spareggio Playoff contro il Basket Aquile Lonato (BS). E’ il punto di partenza su cui ripartire per investire sul settore giovanile e la presenza del nuovo basket femminile nella città di Como.

Nel Giugno 2015, dopo aver chiusa una più che soddisfacente stagione 2014/2015, la blasonata società comasca ha squadre di basket femminile in serie B, giovanili Under 20,  segue i settori di micro e mini basket, dedicando risorse ed energie al progetto “Siamo tutti Special People” destinato ai ragazzi con disabilità mentali. Rinnovata la collaborazione con lo Staff Tecnico e in particolare con il coach Diego Oldani e il preparatore fisico Marco Marinetti, entra a far parte dello staff Emanuele Agazzi, in veste di assistente all’allenatore Diego Oldani. Entra a fare parte del Consiglio Direttivo; Piero Oldani, figura già nota nel mondo della pallacanestro maschile, che con  la sua passione porterà la grande esperienza in Società.

A Giugno 2016 in casa Basket Como alcuni cambiamenti dopo l’inaspettata retrocessione in C: arriva coach  Luca Paletti in sostituzione di Oldani Diego, affiancato da Emanuele Agazzi, che viene riconfermato come vice allenatore e da questa stagione riveste il ruolo anche di Direttore Sportivo. A completare lo staff tecnico, il preparatore atletico Marco Marinetti.

Giuliano Gatti, storico fotografo della società, è una new entry nello staff dirigenziale.

Basket Como torna a casa.
La società ha infatti scelto di disputare le partite casalinghe nella storica palestra di via Giulini con la proprio squadra Senior categoria C
La società non avendo ottenuto ore necessarie per svolgere gli allenamenti al PalaSampietro a Casnate con Bernate, per non cadere nello stesso errore della scorsa stagione ovvero giocare dove non si ci si allenava, ha ritenuto opportuno disputare le proprie partite nella palestra Ronchetti di via Giulini. 

La squadra giovanile U20 disputerà le proprie partite casalinghe nei lunedì  al Palasampietro.

Nel Giugno 2017,  Susanna Stabile è ufficialmente la nuova allenatrice del Bk Como.
Il Presidente Luciano Mastrapasqua comunica di aver affidato i vari progetti a Susy che, oltre all’incarico di allenatrice delle prima squadre Serie C e giovanile U20, affiancherà i vari istruttori : Marta Frattini e Giorgio Montagnani per il gruppo ” Special People”, l’ istruttrice Marta Benzoni per i gruppi Primi Canestri e gioco – palla / minibasket.

La Società ha trovato in Lei, una figura professionale adatta a guidare una panchina tutta femminile. Entrano a fare parte della nostra sponsorship i f.lli Maiocchi, si confermano e ringraziano Rean Polti, Tessitura Tentori e Creval.

Agosto 2017, NOVITA’ ;  la Società per la stagione 2017-2018 , si è iscritta a due campionati Fip Senior , Serie C e Promozione.

Quest’ultimo con ragazze del proprio gruppo “Primi Canestri” .  Il Presidente Luciano Mastrapasqua, ha voluto premiare la costanza e la determinazione di questo grandioso gruppo, iscrivendole in un campionato di sana competizione,  al fine di valorizzare i principi di :  divertimento, rispetto, regole, determinazione che per alcune di queste ragazze è venuta a mancare , un ringraziamento alla Comunità  Olivi di Como .

Si conferma l’iscrizione al campionato giovanile U20, e i propri progetti   gioco – palla / minibasket e Special People.

dragorlaSocietà